Hotel Posta
WhatsappTelefono
it
WhatsappTelefonoBookPrenota
WhatsappTelefonoBookPrenota
Hotel Posta 01 Hero Storia
Hotel Posta 01 Hero Storia

Storia

Hotel Posta
Storia

Da sede del Capitano del Popolo ad incantevole hotel 4 stelle

Hotel Posta 02 Storia

La storia del Palazzo del Capitano del Popolo ha inizio nel lontano 1280, quando fu costruito per diventare la sede della nuova figura eletta per governare la città. Nel corso del tempo, numerosi sono stati i Capitani che si sono avvicendati nel palazzo. Trasformato nel 1515 in bona ac capace Hostaria, da allora il palazzo non ha più mutato la sua destinazione alberghiera. Oggi, ospita l'Hotel Posta e custodisce la memoria di un passato antico e affascinante rappresentando uno degli alberghi più antichi d’Italia. Dal 2011 è anche parte del registro storico delle imprese d’Italia della Camera di Commercio che hanno fatto la storia.

DownloadPer saperne di più
Hotel Posta 03 Storia

La nostra storia in pillole

1280

Il Palazzo dove è oggi ubicato l’Hotel Posta viene costruito per diventare la sede del Capitano del Popolo, la nuova figura eletta per governare la città.

1327

Con l’avvento delle Signorie, prendono il potere prima i Gonzaga, poi i Visconti, i Terzi e infine gli Este.

History Block 1

1600 - 1900

Nei secoli, attraverso contratti di affitto e passaggi di proprietà, il palazzo ha cambiato molte volte la gestione, senza però mai modificare la destinazione alberghiera.

1919

Eugenio Terrachini acquista il Palazzo del Capitano del Popolo. L’edificio, che ha subìto negli anni numerosi rifacimenti, non ha più l'aspetto originario ed è ricoperto da uno spesso strato di intonaco.

Block 2

Anni '90 - oggi

La proprietà continua nel corso degli anni, attraverso le nuove generazioni della famiglia Sidoli Terrachini, ad occuparsi anche della gestione diretta dell’hotel.


1463 - 1472

Sigismondo d’Este, fratello di Borso, è l’ultimo ad abitare il Palazzo come luogotenente della città.

1500

L’edificio viene di fatto abbandonato. Il Comune decide di affittare i piani superiori ai fratelli Baldicelli degli Scaruffi per farne una Bona Ac Capace Hostaria per i viaggiatori.

Block 3

1930

All’ing. Guido Tirelli viene affidato il progetto per la demolizione dell'edificio esistente e la costruzione di uno nuovo. Tuttavia, la Soprintendenza richiede l'asportazione dell'intonaco e scopre importanti vestigia dell'antica architettura, obbligando Eugenio Terrachini insieme al figlio Paolo al recupero totale del palazzo medioevale.

1986/87

A Mariacarla Terrachini, alla terza generazione della proprietà, viene affidato il compito di coordinare il progetto per rinnovare gli spazi interni, restaurare l’antico Salone delle Adunanze e rinfrescare l’esterno dell’edificio. L’Hotel Posta inizia un nuovo percorso passando di categoria da 3 a 4 stelle.

Block 4

1280

Il Palazzo dove è oggi ubicato l’Hotel Posta viene costruito per diventare la sede del Capitano del Popolo, la nuova figura eletta per governare la città.

1327

Con l’avvento delle Signorie, prendono il potere prima i Gonzaga, poi i Visconti, i Terzi e infine gli Este.

History Block 1

1463 - 1472

Sigismondo d’Este, fratello di Borso, è l’ultimo ad abitare il Palazzo come luogotenente della città.

1500

L’edificio viene di fatto abbandonato. Il Comune decide di affittare i piani superiori ai fratelli Baldicelli degli Scaruffi per farne una Bona Ac Capace Hostaria per i viaggiatori.

Block 3

1600 - 1900

Nei secoli, attraverso contratti di affitto e passaggi di proprietà, il palazzo ha cambiato molte volte la gestione, senza però mai modificare la destinazione alberghiera.

1919

Eugenio Terrachini acquista il Palazzo del Capitano del Popolo. L’edificio, che ha subìto negli anni numerosi rifacimenti, non ha più l'aspetto originario ed è ricoperto da uno spesso strato di intonaco.

Block 2

1930

All’ing. Guido Tirelli viene affidato il progetto per la demolizione dell'edificio esistente e la costruzione di uno nuovo. Tuttavia, la Soprintendenza richiede l'asportazione dell'intonaco e scopre importanti vestigia dell'antica architettura, obbligando Eugenio Terrachini insieme al figlio Paolo al recupero totale del palazzo medioevale.

1986/87

A Mariacarla Terrachini, alla terza generazione della proprietà, viene affidato il compito di coordinare il progetto per rinnovare gli spazi interni, restaurare l’antico Salone delle Adunanze e rinfrescare l’esterno dell’edificio. L’Hotel Posta inizia un nuovo percorso passando di categoria da 3 a 4 stelle.

Block 4

Anni '90 - oggi

La proprietà continua nel corso degli anni, attraverso le nuove generazioni della famiglia Sidoli Terrachini, ad occuparsi anche della gestione diretta dell’hotel.


Eventi e meeting
Camere e suite
Hotel Posta
Centro storico Reggio Emilia
Piazza del Monte 2,
42121 Reggio Emilia, Italia
Telefono
+39 0522 43 29 44
Seguici su
Associazione Dimore Storiche Italiane
Historical Fashion Hotels
Teritoria
Rete Imprese Italia
© 2023 Hotel Posta All Rights Reserved.
P.IVA 01204160350
Privacy PolicyDati SocietariGestione preferenze cookie
webdesignQNT Hospitality
Una storia di famiglia
Hotel Posta
Hotel Posta - centro storico Reggio Emilia
Albergo Reggio
Dependance dell’Hotel Posta - Reggio Emilia
Agriturismo Cavazzone
Agriturismo con camere e ristorante - Viano (RE)
Villa Levi Terrachini
Location per eventi e ricevimenti - Reggio Emilia